Anupam Khare – Allahabad / India

La zona definita “vuoto” o “niente”, esiste davvero o è parte della nostra immaginazione?

Questa zona esiste nella dimensione che noi percepiamo come “vuoto” o “niente”, questa dimensione è lo spazio tra i pensieri, gli oggetti e i movimenti. E’ uno spazio che non possiamo percepire o vivere con il nostro consueto approccio e per questo si chiama “niente”. A volte, nei momenti di pura illuminazione, possiamo percepire questo spazio, uno spazio che è davvero molto ricco e dinamico. Più specificamente, questo zona è puro potenziale da cui emana, in ogni nuovo momento, un unica realtà e tutto ciò che essa include.

About Alex Mero

Author of "Legend of a Nomad" and soon to come, "The Lucid Voice". Novels based on spirituality and philosophy, written in a fictional setting
This entry was posted in Blog / Italiano and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.